Il colletore ibrido

ENERGIA ELETTRICA , ACQUA CALDA SANITARIA, RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO

Il collettore ibrido rappresenta una nuova generazione di sistema termofotovoltaico che si può interfacciare con qualunque impianto
fotovoltaico e/o termico oggi esistente e permette di:

  • produrre acqua calda;
  • integrare il riscaldamento dell’acqua sanitaria con la pompa di calore;
  • aumentare la produzione di kWh mediante la riduzione della temperatura di esercizio dei moduli fotovoltaici;
  • sciogliere la neve/sbrinamento pannelli fotovoltaici.

ACQUA CALDA E CALORE IN TUTTE LE STAGIONI

La tecnologia del collettore ibrido, tramite gli scambiatori posti sul retro dei pannelli, riutilizza il calore prodotto in eccesso dai moduli fotovoltaici per l’utenza domestica, producendo così tanta acqua calda in tutte le stagioni!
Inoltre, il collettore ibrido presenta una maggiore area di raccolta esposta al sole rispetto ai tradizionali pannelli fotovoltaici, consentendo una produzione di energia termica decisamente elevata: per 1 singolo kWp fotovoltaico installato si riescono a ricavare mediamente 3 kW termici.
Così nei mesi invernali, l’energia termica generata dal collettore ibrido dà supporto al riscaldamento e alle altre utenze domestiche, garantendo un abbattimento dei consumi che può raggiungere il 70%

CAOTEC
La Pergola 241 . CH-7743 Brusio
Tel. +41 (0)81 8465552 . Fax. +41 (0)81 8465852
info@caotec.ch . www.caotec.ch